Presentazione

Risultati

Bibliografie

 

Home page Tante Vie Per Imparare

QUESTIONARIO N. 1 - versione pdf scaricabile

SCHEDA ANALISI RISULTATI QUESTIONARIO N. 1 - versione pdf scaricabile

 

QUESTIONARIO N. 2 - versione pdf scaricabile

SCHEDA RACCOLTA ED ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO N. 2 - versione pdf scaricabile

SCHEDA ANALISI RISULTATI QUESTIONARIO N. 2 - versione pdf scaricabile

ALCUNE INDICAZIONI PER LA RESTITUZIONE DEI DATI AGLI STUDENTI - versione pdf scaricabile

 

Scuola …………..…………... Località ………..……….. Classe …..……. Data ………….. 

IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA

Un sondaggio delle convinzioni di studenti e insegnanti

Questionario n. 1

Questo sondaggio ha lo scopo di indagare quello che studenti e insegnanti pensano riguardo all’apprendimento delle lingue straniere a scuola. Tieni presente che non ci sono risposte giuste o sbagliate, solo opinioni personali. Rispondi perciò nel modo più libero e sincero possibile.

Completa queste tre affermazioni scegliendo per ognuna il modo (o i modi) che preferisci. Puoi anche rispondere con un disegno o uno schema (su un altro foglio se non ti basta lo spazio).

 

1. a) “Sapere” una lingua straniera per me significa …

 

 

 

 

 

     b) “Sapere” una lingua straniera per me è come …

 

 

 

 

 

2. a) Per imparare una lingua straniera credo che uno studente dovrebbe …

 

 

 

 

 

    b) Per me imparare una lingua straniera è come …

 

 

 

 

 

3. a) Per aiutare gli studenti a imparare una lingua straniera penso che gli insegnanti dovrebbero …

 

 

 

 

 

   b) Per me insegnare una lingua straniera è come …

 

 

 

 

 

 

 Torna all'inizio di questa pagina

 

Scuola …………..…………... Località ………..……….. Classe …..……. Data …………..

 

 IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA

Un sondaggio delle convinzioni di studenti e insegnanti

RISULTATI

 QUESTIONARIO N. 1

 

1. “Sapere” una lingua straniera per me significa / è come …(sono possibili più risposte da una stessa persona)

  

 

 Alcune metafore illuminanti:

 

 

 

 

 

2. Per imparare una lingua straniera uno studente dovrebbe … / imparare una lingua straniera è come … (sono possibili più risposte da una stessa persona)

 

 

 Alcune metafore illuminanti:

 

 

 

 

 

 

3. Per aiutare gli studenti a imparare gli insegnanti dovrebbero … / insegnare una lingua è come … (sono possibili più risposte da una stessa persona)

 

 

 

Alcune metafore illuminanti:

 

 Torna all'inizio di questa pagina

 

Scuola …………..…………... Località ………..……….. Classe …..……. Data ………….. 

 

IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA

Un sondaggio delle convinzioni di studenti e insegnanti

Questionario n. 2

Questo sondaggio ha lo scopo di indagare quello che studenti e insegnanti pensano riguardo all’apprendimento delle lingue straniere a scuola. Tieni presente che non ci sono risposte giuste o sbagliate, solo opinioni personali. Rispondi perciò nel modo più libero e sincero possibile.

Scegli una sola risposta ad ognuna di queste domande, cerchiando la lettera corrispondente. (Solo alle domande n. 3 e n. 4 devi scegliere un massimo di tre risposte.)

 

1. Pensi che per imparare bene una lingua straniera si debba “essere portati”?

a. Sì, è indispensabile avere un’attitudine particolare

b. Sì, chi ha un’attitudine ottiene risultati migliori di chi non ce l’ha

c. Sì, ma altri fattori (per esempio, l’impegno o la motivazione) sono ugualmente importanti

d. No, chiunque può imparare bene una lingua straniera

 

2. Secondo te, chi è più responsabile di un buon apprendimento, l’insegnante o lo studente?

a. L’insegnante

b. Entrambi, ma soprattutto l’insegnante

c. Entrambi nella stessa misura

d. Entrambi, ma soprattutto lo studente

e. Lo studente

 

3. Che ruolo dovrebbe avere l’insegnante? (scegli un massimo di tre risposte)

a. Decidere i materiali e le attività che devono svolgere gli studenti

b. Insegnare grammatica, vocabolario e pronuncia

c. Correggere gli errori

d. Valutare i risultati degli studenti

e. Fornire un buon modello della lingua straniera

f. Creare interesse e favorire la partecipazione in classe

g. Stimolare gli studenti ad usare la lingua straniera il più possibile

h. Insegnare un metodo di studio

i. Aiutare gli studenti ad identificare e risolvere eventuali problemi

 

4. Che ruolo dovrebbe avere lo studente? (scegli un massimo di tre risposte)

a. Seguire costantemente le indicazioni degli insegnanti

b. Fare molta pratica con le strutture, i vocaboli, la pronuncia

c Studiare con regolarità e impegno

d. Prestare attenzione in classe

e. Partecipare attivamente alle lezioni

f. Cercare di usare la lingua straniera il più possibile

g. Valutare i propri risultati

h. Sfruttare i propri punti di forza e cercare di migliorare gli aspetti in cui si è più deboli

i. Diventare consapevole delle proprie preferenze circa i modi di imparare, scoprendo così man mano le strategie per sé più efficaci

 

5. Pensi che studiare più lingue contemporaneamente aiuti oppure ostacoli l’apprendimento?

a Ostacola – ogni lingua è diversa, ha le sue caratteristiche

b Non ha nessuna influenza

c. Aiuta – è più facile per chi conosce una lingua impararne un’altra

 

6. Secondo te si impara meglio e più in fretta una lingua straniera studiando da soli o con altri?

a. Da soli

b. A classe intera, insieme all’insegnante

c. In vari modi a seconda dell’attività

d. Con altri, ma a coppie o piccolissimi gruppi

e. In gruppo

 

7. Quando uno studente dovrebbe cominciare ad usare attivamente la lingua che sta imparando?

a. Solo dopo che si è costruita una buona base di grammatica, di vocabolario e di pronuncia

b. Il più presto possibile, ma tenendo conto del livello a cui si è arrivati

c. Subito, anche correndo il rischio di fare errori e di non capire o farsi capire in tutte le situazioni

 

8. Quando si fanno degli errori, che cosa vuol dire?

a. E’ una prova del proprio fallimento

b. Vuol dire che non si è studiato abbastanza

c. Vuol dire che si ha bisogno di esercitarsi e di fare una revisione

d. E’ naturale e inevitabile fare errori mentre si sta imparando

 

9. Gli errori dovrebbero essere corretti dall’insegnante?

a. Sì, sempre e subito, è sua responsabilità farlo

b. Sì, ma in modo diverso a seconda dei casi (per esempio, non interrompendo uno studente che sta parlando)

c. No, però dovrebbero essere segnalati allo studente, in modo che possa porvi rimedio

d. No, col tempo si impara ad essere più corretti

 

10. Pensi che una persona possa capire da sola se e quanto ha imparato?

a. No, la valutazione spetta solo all’insegnante

b. No, quello che conta sono i risultati delle verifiche e degli esami

c. Sì, però per avere una conferma bisogna confrontare il proprio giudizio con quello di altri (dell’insegnante, dei compagni …)

d. Sì, basta riflettere sui propri risultati man mano che procede il lavoro

 

  Torna all'inizio di questa pagina

 

Scuola  ………………………   Località ………………     Classe  …….    Data ………….

 

IMPARARE LE LINGUE STRANIERE A SCUOLA

Un sondaggio delle convinzioni di studenti e insegnanti

Scheda elaborazione dati Questionario n. 2

 

DOM

Studenti

TOT

 

%

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

1a

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1b

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1c

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1d

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2a

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2b

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2c

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2d

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2e

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3a

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3b

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3c

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3d

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3e

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3g

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3h

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3i

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4a

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4b

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4c

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4d

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4e

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4f

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4g

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4h

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4i

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

DOM

Studenti

TOT

 

%

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

5a